Senza categoria

Con Telepass viaggiare è un piacere

Quando penso a Telepass ricordo i viaggi in macchina con i nonni, e quel “biip” passando dal casello, mi è sempre rimasto impresso quel rumore, doppio, prima e dopo la sbarra. Dal lontano 1996 Telepass ha un canone fisso invariato negli anni, uno strumento che ha letteralmente cambiato il modo di viaggiare nell’ambito dei servizi di mobilità.

Ad oggi sono 9 milioni gli italiani che sono clienti Telepass e che con solo 1,26€ al mese IVA incl. possono viaggiare in tranquillità ed usufruire di tanti nuovi servizi, oltre al classico pagamento del pedaggio autostradale senza fermarsi al casello.

Vediamo nel dettaglio quali sono i servizi offerti:

pagamento della sosta nei principali parcheggi italiani convenzionati, presenti negli aeroporti, stazioni, città e fiere, senza necessità di ritirare il biglietto e senza dover accedere alle casse per il pagamento, evitando le code in ingresso e in uscita;

pagamento della sosta sulle strisce blu nelle città convenzionate,utilizzando il proprio smartphone grazie al servizio gratuito Telepass Pyng. Con questo servizio è possibile interrompere e prolungare la sosta ovunque ci si trovi pagando solo il tempo necessario e per più targhe contemporaneamente senza avere il Telepass sul veicolo. Il servizio è disponibile tramite app per Android e iOS e mobile site,

pagamento dell’accesso all’area C di Milano, attivando preventivamente il servizio sulle targhe abbinate al Telepass;

acquisto e ritiro del biglietto per il traghettamento senza passare dalla biglietteria, semplicemente utilizzando la pista Telepass dedicata. Il servizio è al momento attivo sullo stretto di Messina.

Con Telepass ogni spostamento diventa più semplice, veloce, e senza pensieri…l’addebito dei servizi avviene in via posticipata e senza costi aggiuntivi sul proprio conto Telepass.

In qualsiasi momento è possibile accedere alla rendicontazione online delle soste, transiti e accessi tramite l’area riservata del sito o tramite app.

I servizi di Telepass sono in costante evoluzione, e per essere sempre aggiornati basta consultare il sito o la pagina Facebook.

Buzzoole

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.