Smartworking: le attività per intrattenere i nostri bambini

In questi giorni un pò complicati molti genitori hanno la possibilità di “sfruttare” lo smartworking così da non perdere giornate di lavoro. Con le scuole chiuse in diverse regioni però anche i bambini sono a casa e le giornate sono molto lunghe da trascorrere.

Molte delle mie amiche si trovano in difficoltà perchè magari non hanno una tata o una nonna che possa aiutarle durante tutto il giorno e per questo motivo, vista la mia esperienza di mamma freelancer ho raccolto alcune idee delle attività che quotidianamente faccio con Bernardo.

  1. I travasi: grande passione per pentolini, scatoline e bicchierini in cui poter travasare diversi elementi. Legumi, cereali, pasta di diverso taglio per intrattenere i nostri piccoli che possono trascorrere un pò di tempo nel fare “grandi lavori”.
  2. Colorare: ammetto che è l’attività che più piace a Bernardo in questo periodo. Ho acquistato su Amazon dei pennarelli “molto” lavabili e facili da utilizzare. Si diverte a fare scarabocchi e chiedere a me o alla nonna di disegnare casette, fiori e macchinine!
  3. La fattoria: un altro gioco divertente è la fattoria! Io ho acquistato questa di legno sempre su Amazon in cui poter mettere gli animali e “smontarla” facilmente.
  4. Youtube kids: un’oretta di tv è concessa, noi guardiamo solo video in inglese a tema farms, Bing e Daniel Tiger! Per mantenere la visione dei contenuti “protetta” utilizzo l’app Youtube Kids che si può impostare per fascia d’età e con un timer così da bloccare l’utilizzo oltre il tempo stabilito!

    LEGGI ANCHE: Tutti a casa con l’influenza: otto idee utili e divertenti per passare il tempo con i bambini

  5. I pentolini: un altro gioco per intrattenere i piccoli sono sicuramente i pentolini! Per l’occasione ho acquistato dei sassi che Bernardo si diverte a cuocere e spostare da una pentola all’altra. Si può organizzare un angolo del divano con tutto il necessario, frusta, cucchiaio e qualche ingrediente. Da IKEA ci sono diversi “strumenti da lavoro”.
  6. Fare ordine: un’altra attività che si può fare insieme sono le pulizie domestiche. Io ad esempio quando ho da riempire l’asciugatrice coinvolgo Bernardo in questa attività e si diverte molto a “lanciare” i vari capi. Lo stesso quando sono asciutti e gli chiedo di portare tutto nella sua cameretta!
  7. All’aria aperta: ora che finalmente abbiamo un giardino, trascorriamo molto tempo fuori a giocare, grazie anche alle temperature miti! Abbiamo montato una casetta Chicco che usiamo come “ristorante” e c’è una piccola buca nel prato dove poter scavare, metterci le macchinine e riempire con sassi e corteccie.
    Infine, questa mattina Lucia nella nostra chat di redazione ci ha segnalato un progetto davvero molto bello dal nome Lezionisulsofa.it ideato da Matteo Corradini e Andrea Valente. Un portale in cui si trovano storie, audio, video, giochi e poesie da leggere. Ci sono contenuti da +3 a +14 anni per tutti i bambini che in questi giorni non possono andare a scuola e vogliono passare il tempo!

Se vi vengono in mente altre idee lasciateci un commento!

Frenci Bello

Mi chiamo Francesca Bello, vivo a Varese e sono una Digital Strategist Freelancer con 10 anni di esperienza. Il mio lavoro consiste nella creazione di una strategia e di concept creativi in campo Digital e Social Media. Social Media Marketing e Management, Advertising, Graphic Design e sviluppo website. Da Agosto 2018 sono diventata mamma di Bernardo, e questa è stata l'occasione per trasformare il mio blog in un magazine dedicato a mamme e bambini. In questo progetto meraviglioso ho la fortuna di aver trovato persone speciali, che condividono nei loro post le proprie esperienze e (dis)avventure.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.