[Recensione] Asus Transformer Book T100

Negli ultimi mesi, ho provato il nuovo Asus Transformer Book T100, un tablet con tastiera, autonomia di 10 ore reali, e grafica per giochi 3D e riproduzione Full HD.Uno schermo da 10,1 pollici ha una risoluzione di 1.366 x 768 pixel, per uno strumento definito “portatile” con schermo removibile così da trasformarlo facilmente in un tablet.

Leggero e facile da portare in borsa, risulta essere comodo nelle condizioni di poco spazio, ad esempio in treno, si riesce ad usare facilmente per scrivere su una superficie piccola quanto le ginocchia.

La tastiera è solida e funzionale, personalmente ritengo il touchpad leggermente piccolo, ma tutto sommato si può usare lo schermo touch per risolvere la questione. Un altro “neo” sono le prese microUSB e microHDMI che risultano troppo vicine e spesso è impossibile usarle nello stesso momento.

Lo ritengo uno strumento facile da utilizzare, e con un prezzo di mercato accattivante. Il peso è di 550 grammi, con la tastiera si raggiunge circa 1kg in totale. Al suo interno uno spazio di 32Gb, ma effettivo solo di 12Gb quindi consiglio un utilizzo massiccio di cloud per evitare di appesantirlo troppo. A tal proposito è utile sfruttare il servizio di Web Storage di Asus che offre ben 1 terabyte di spazio a disposizione.

asus

Frenci Bello

Mi chiamo Francesca Bello, vivo a Varese e sono una Digital Strategist Freelancer con 10 anni di esperienza. Il mio lavoro consiste nella creazione di una strategia e di concept creativi in campo Digital e Social Media. Social Media Marketing e Management, Advertising, Graphic Design e sviluppo website. Da Agosto 2018 sono diventata mamma di Bernardo, e questa è stata l'occasione per trasformare il mio blog in un magazine dedicato a mamme e bambini. In questo progetto meraviglioso ho la fortuna di aver trovato persone speciali, che condividono nei loro post le proprie esperienze e (dis)avventure.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.