Una delle mie mete preferite in assoluto è la montagna. Sempre e comunque. In ogni stagione.

E siccome “chi si assomiglia si piglia” non potevo che sposare un uomo che ama le vette tanto quanto me.

Visto poi che spesso la passione “discende per li rami”, o forse i grandi amori si tramandano, anche i nostri figli amano sgambettare su per le salite e giù per le discese.

Non c’è estate, per noi, senza montagna, senza prati verdi e laghetti da raggiungere in seggiovia, mucche da salutare ai pascoli, passeggiate nel bosco e tramonti in alta quota, cieli stellati e nanne al fresco.

Questo mese di luglio, complici le altissime temperature in città, mi sono regalata una vacanza da mamma con i bambini- 4 anni e 15 mesi- a Ponte di Legno.

Una meta perfetta anche per i più piccoli, una località, come si dice, davvero family friendly.

Tra sport, passeggiate, giochi all’aperto e nuove amicizie i vostri figli non si annoieranno e voi genitori potrete passare giornate bellissime insieme a loro.

Amo Ponte di Legno in ogni stagione, ma quest’estate ho scoperto nuovi posti, passeggiate che non conoscevo e attività a misura di una famiglia con bambini di età diverse, come la nostra.

Ecco i miei posti preferiti e gli indirizzi che consiglio a chi dovesse scegliere una vacanza tra queste montagne:

– Il parco giochi di viale Venezia.

Chi ha i figli piccoli lo sa, non c’è vacanza senza parco giochi. Croce e delizia di tutti i genitori. La meta più desiderata dai bambini. Il posto ideale per fare nuove amicizie, lasciare liberi i piccoli in sicurezza, trascorrere lunghi pomeriggi in allegria.

Questo è parco giochi speciale. Costruito su enorme prato- con una vista mozzafiato sul Castellaccio- attrezzato con altalene per grandi e piccini, salterello, sabbiera, giochi su cui arrampicarsi e tanto spazio per correre.

C’è una bella fontana e una casina di legno che nasconde un bagno, sempre in ordine e pulito, perfetto per i grandi e per il cambio pannolino.

Non solo giochi in libertà ma, per chi vuole, anche animazione.

Fino al 23 agosto, dalle 16,00 alle 19,00 un team di animatori fa giocare i bambini nell’area giochi creata per l’occasione. Il servizio è gratuito e non occorre prenotare nulla.

  • Sozzine Park.

Ideale per chi ha voglia di fare una meravigliosa passeggiata nei boschi, non troppo lontana dal paese, adatta anche ai bimbi.

All’imbocco della Val Sozzine si trova il parco interamente allestito con giochi di legno che ha come elemento ricorrente l’acqua.

  • Scuola di MTB Adamello Bike.

Se i vostri figli amano andare in bicicletta non perdetevi il bike park allestito alla partenza della cabinovia Ponte di Legno- Tonale: un’area organizzata con ostacoli e discese dove il divertimento è assicurato.

Non solo, i genitori che amano pedalare potranno noleggiare biciclette con seggiolini per bimbi di tutte le età: dalla partenza della cabinovia Ponte di Legno- Tonale passa una bellissima pista ciclabile perfetta per raggiungere la Val Sozzine, i prati verdi e le aree pic nic.

  • Trenino Rosso Alta Valle Camonica.

Che vi fermiate un giorno solo o un’estate intera un giro sul trenino rosso è d’obbligo.

Partite da piazza XXVII settembre e godetevi il giro di tutta Ponte di Legno. I bambini saranno entusiasti e anche voi potrete godere di un meraviglioso panorama!

  • La piscina.

Alle spalle del parco giochi di Viale Venezia, con la stessa splendida vista sulle montagne, trovate la piscina comunale di Ponte di Legno.

Ideale per una giornata di nuoto, giochi e relax per grandi e piccini.

Gli appassionati di pilates dal 6 agosto potranno approfittare delle lezioni ai piedi del Castellaccio il martedì e il giovedì alle 18,00. Da non perdere!

  • Tennis vacanza Ponte di Legno.

Se i vostri figli sono appassionati di tennis a Ponte di Legno avranno l’occasione di divertirsi davvero: il Tennis Vacanza Ponte di Legno, oltre alla possibilità di affittare campi, frequentare corsi collettivi, individuali o in coppia, organizza campus estivi dove i vostri ragazzi potranno passare metà o l’intera giornata praticando sport all’aperto e facendo giochi di squadra.

  • Mini Club della Mucca Adamellina.

Pensato per i bambini dai 4 ai 12 anni questo bellissimo Mini Club è allestito presso la Sala Polifunzionale del Passo del Tonale e aperto tutti i giorni. Un team di animatori intratterrà i vostri bambini con giochi all’aperto e divertenti attività. E’ previsto anche il servizio di baby sitting.

  • Il Villaggio delle Marmotte.

Sui bellissimi prati del Passo del Tonale si trova il parco per bambini che si articola in cinque punti: parchi giochi, scivoli, casette di legno e un mulino ad acqua.

Si può raggiungere il Villaggio con la seggiovia Valbiolo in pochi minuti, oppure con una passeggiata di circa un’ora.

  • Rifugio Capanna Valbione.

Un laghetto alpino di un azzurro che più azzurro non si può, altalene e giochi sotto gli alberi, una casetta per i più piccoli e prati su cui correre, un rifugio- la Capanna Valbione – davvero a misura di famiglie: dal menù adatto a tutti, ai giochi per intrattenere i più piccoli: vale davvero la pena di prendere la seggiovia da Ponte di Legno e salire a Valbione.

I bambini saranno felici ed eccitati per la gita in alta quota, i genitori potranno godere di una vista magnifica.

Oltre a tante attività, sport e giochi all’aria aperta potete godervi Ponte di Legno anche solo passeggiando e permettendo ai bambini di sperimentare un po’ di sana noia (nella quale, da mamma, credo molto!). La zona pedonale permette di lasciare i bimbi un po’ più liberi e di sperimentare anche i primi passi, di giocare in piazza come una volta e mangiare un gelato seduti sui gradini della fontana di pietra. Non perdetevi la libreria TempoLibro, proprio in piazza XXVII settembre, molto fornita di titoli anche per i più piccoli, spesso in offerta. Proseguite la vostra passeggiata e, se avete voglia di dedicarvi allo shopping da mamma, fate un salto da Anacleto, delizioso negozio di abbigliamento per bambini.

E se arriva l’ora della merenda? In pochi minuti, se siete in centro, potete fermarvi all’Asino che Vola, con vista sul torrente e giochi di legno per far passare il tempo ai vostri bambini; se avete voglia di gelato non perdetevi la gelateria in Piazzale Europa; se pensate a una pausa golosa fate un salto alla pasticceria Bulferi per una fetta di strudel (bellissima la passeggiata tra le vecchie stradine) o al caffè Roma.

Last but not least, per un cambio pannolino o una sosta allattamento, all’inizio della zona pedonale si trova un Baby Pit Stop Unicef. Comodo, pulitissimo e dotato anche di giochi per intrattenere, eventualmente, i fratelli maggiori durante l’attesa.

Buona vacanza!

Lucia Massarotti
Lucia Massarotti

Sono nata a Milano e quest’anno spegnerò -con gioia!- quaranta candeline. Dopo la laurea in Giurisprudenza e qualche bellissimo anno passato a lavorare in uno studio legale ho capito che il diritto non era la mia strada, ho lasciato i codici e ho scoperto che mi piace scrivere. Ho sposato il più straordinario compagno di viaggio che la vita potesse farmi incontrare e, insieme, siamo partiti per meravigliosa avventura: essere genitori di Enzo, nato sotto il sole dell’agosto 2015, e Matteo, che rende ancora più allegra la nostra famiglia dall’aprile 2018. Convinta del fatto che diventare genitori sia la nostra più grande occasione per crescere cerco, ogni giorno, di mettermi all’altezza dei miei bambini, di infilarmi nelle loro scarpine, provando a guardare il mondo con la loro stupenda curiosità. Dal gennaio 2019 ho aperto un blog, PiccolieCuriosi, dove racconto le mie avventure da mamma.

Ancora nessun commento

Lascia un commento

L’indirizzo email non sarà pubblicato.