Anno nuovo, vecchie abitudini. Ho sempre avuto un “debole” per i libri di settore, e anche quest’anno vi consiglio qualche lettura interessante se come me, siete delle blogger o SMM. Avevo già scritto un post simile su Paperprojec.it qualche anno fa, sono libri e manuali ancora attuali.

Ecco le mie proposte:

  • Codice Montemagno (in uscita il prossimo 17 gennaio) è già un successo editoriale, al momento è il libro più venduto su amazon.it! Come raccontato sulla pagina dedicata: “Questo libro, invece, è una raccolta dei più interessanti concetti contenuti nei suoi video e nei suoi workshop destinati ad aiutare chi è interessato a mettersi in proprio facendo leva sull’online, chi, come dice in modo più efficace lo stesso Marco, vuole conoscere “Il dietro le quinte di uno che […] prova ogni giorno a vivere in modo indipendente, a disegnarsi una vita personalizzata (perché quella standard gli sta stretta)” e vuole “cogliere con buon senso le opportunità del digital” attraverso “un racconto sincero, senza fuffa o storie di fantasia”.” 

  • Snapchat. Come utilizzare l’app social del momento del momento (in uscita il 13 gennaio)  “Un libro dedicato a Snapchat, per essere davvero “utile”, deve andare oltre le semplici informazioni pratiche, scavando ed esplorando nella vita reale del social dove ogni giorno centinaia di migliaia di persone solo in Italia pubblicano e seguono storie di altri utenti. Ed è questo l’obiettivo del manuale: aiutarti a capire come ottenere risultati su Snapchat grazie ai consigli degli utenti che lo usano con maggiore successo.

  • Fatto e bene!: Come vivere organizzati e contenti un manuale davvero utilissimo, scritto dallo stesso autore David Allen – creatore del metodo GTD Getting Thing Done. Uno strumento perfetto per ottimizzare i tempi e la produzione. Dopo avere riorganizzato le nostre attività di tutti i giorni, in Fatto e bene! ci insegna a pensare e agire in prospettiva. Il processo in cinque fasi qui illustrato (sgomberare la mente, esaminare lo stato delle cose, attenuare la pressione sulla nostra psiche, riflettere e agire) ci permette di assumere il controllo della situazione, tenendo alla larga ansia e stress. Qualunque sia l’incombenza che dobbiamo affrontare – scrivere un’e-mail urgente, organizzare una vacanza con la famiglia, prendere decisioni importanti riguardo al futuro -, fare le cose, e farle bene, significa, in buona sostanza, organizzarsi e partire.”

  • Big Magic: Vinci la paura e scopri il miracolo di una vita creativa un altro libro che ha cambiato il mio modo di pensare. L’autrice in questo nuovo libro esplora a fondo per noi il processo creativo, mettendoci a parte della sua esperienza e della sua prospettiva unica: la natura misteriosa dell’ispirazione riguarda tutti, ognuno di noi la contiene, ma spesso non sappiamo dove scovarla. La creatività non è, in fondo, un salto del processo logico? Coltiviamo allora la curiosità, accogliamo con spirito lieve le giravolte della vita, e combattiamo con brio ciò che ci spaventa. Poco importa se il nostro sogno è quello di scrivere un libro, o di diventare attori, o di far fronte al meglio agli impegni di lavoro, o se stiamo invece pensando di intraprendere un’avventura a lungo rimandata. Elizabeth Gilbert ci esorta, con fare scanzonato, a portare alla luce i tesori che ognuno di noi custodisce in sé e ad affrontare la quotidianità a testa alta, con consapevolezza, passione e libertà. Non è diff icile, e il mondo ci si spalancherà davanti, fatto di gioia e speranze f inalmente raggiungibili. Quindi “fate ciò che vi fa sentire vivi. Seguite le vostre passioni, ossessioni e compulsioni. Fidatevi. Create a partire da qualsiasi cosa provochi una rivoluzione nel vostro cuore. Il resto verrà da sé”.

Avete da consigliarmi qualche altro libro?

Frenci Bello
Frenci Bello

Mi chiamo Francesca Bello, vivo a Varese e sono una Digital Strategist Freelancer con 10 anni di esperienza. Il mio lavoro consiste nella creazione di una strategia e di concept creativi in campo Digital e Social Media. Social Media Marketing e Management, Advertising, Graphic Design e sviluppo website. Da Agosto 2018 sono diventata mamma di Bernardo, e questa è stata l'occasione per trasformare il mio blog in un magazine dedicato a mamme e bambini. In questo progetto meraviglioso ho la fortuna di aver trovato persone speciali, che condividono nei loro post le proprie esperienze e (dis)avventure.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Geek Mum Magazine è un progetto nato da Francesca Bello. Oggi la redazione conta 9 editor, mamme e alcune di loro freelancer.