Da qualche anno è diventato di “modasposarsi anche nei mesi estivi. Ma sfortunatamente il caldo e l’afa non sono i perfetti alleati per una giornata di festa. Vi sarà capitato anche a voi di partecipare a un matrimonio estivo?
Quali sono gli errori da NON commettere in tema di dress code?

Urge seguire poche e semplici regole che purtroppo di questi tempi è sempre meglio ricordare.

  • I colori da non indossare: bianco, nero, rosso e viola. Meglio scegliere dei look con tinte pastello.
  • Se la cerimonia è di sera, non bisogna mai indossare abiti di color oro, nero e viola.
  • Se si opta per una gonna, pensate subito alla lunghezza! Niente minigonne 🙂
  • Per le mamme la scelta migliore è rappresentata da abiti o tailleur nelle varianti del blu: carta da zucchero, azzurro chiaro, celeste, a seconda della stagione. Accessori in tono.
  • Anche i papà hanno un dress code da seguire, soprattutto quello della sposa, dovrà indossare un abito scuro, con camicia rigorosamente bianca e gemelli ai polsi.
  • Le spalle durante la funzione devono essere coperte da stole, bisogna evitare l’effetto “spiaggia”. Da evitare sempre trasparenze e spacchi vertiginosi.
  • Optate per tessuti naturali come lino o cotone così se la temperatura tende ad alzarsi non soffrirete troppo la calura estiva 🙂
  • Anche le scarpe sono importanti, optate per sandali chiusi o décolleté.
  • Se si è in dolce attesa, si può optare per un abito premaman.

 

Frenci Bello
Frenci Bello

Mi chiamo Francesca Bello, vivo a Varese e sono una Digital Strategist Freelancer con 10 anni di esperienza. Il mio lavoro consiste nella creazione di una strategia e di concept creativi in campo Digital e Social Media. Social Media Marketing e Management, Advertising, Graphic Design e sviluppo website. Da Agosto 2018 sono diventata mamma di Bernardo, e questa è stata l'occasione per trasformare il mio blog in un magazine dedicato a mamme e bambini. In questo progetto meraviglioso ho la fortuna di aver trovato persone speciali, che condividono nei loro post le proprie esperienze e (dis)avventure.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.