Ci aspetta una festa della mamma molto particolare quest’anno, ma si sa, un regalo fa sempre piacere. Così tutte noi abbiamo pensato a cosa ci piacerebbe ricevere o magari perché no regalare a nostra volta in occasione di questa festività!

ORIANA

  • Una piantina da far crescere con amore
  • Una tela bianca e degli acrilici da dipingere con le mani  (da attaccare con un contorno di lucine, ne avrei a bizzeffe, le metto ovunque)
  • e infinite tempo per me: un carnet di massaggi (così facciamo anche ripartire l’economia non appena ripartirà)!

SARA

  • una nuova macchina da cucire che non salti i punti e che mi permetta di cucire velocemente tutto quello che ho in mente e un super buono da cutcottessuti per comprare i tessuti green che desidero.
  • Uno sentimentale: un libro per bambini dedicato alla mamma da leggere con Elena, per creare il nostro momento speciale.
  • Ultimo ma non meno importante il tempo per me, anche solo un paio d’ore alla settimana, per tornare a fare yoga, a leggere i miei libri preferiti, finire di vedere “This is us” o qualsiasi cosa mi passi per la testa di fare… magari anche con mio marito 😀


ERIKA

  • Un abbonamento digitale

In questi mesi ho dato fondo a gran parte delle letture in sospeso e dei libri che avevo in casa e mi sono convertita per forza di cose agli ebook e agli audiolibri. Ho scoperto che non potranno mai sostituire la magia dei fogli di carta ma che sono una valida alternativa. Per questo un abbonamento a servizi come Kindle Unlimited o Audible o Storytel mi farebbe sicuramente felice.

Cosa ne pensi? Se non ami leggere potresti pensare ad un abbonamento a una piattaforma come Netflix, oppure a Spotify, per staccare la spina e farci compagnia nei pochi momenti liberi dagli impegni di lavoro e dai più piccoli.

  • Un nuovo elettrodomestico

Complice lo stop forzato ci siamo cimentati tutti, chi più chi meno, in cucina. E diciamocelo, un alleato, da quelle parti non fa mai male! Un’idea per la festa della mamma potrebbe essere la macchina del pane o della pasta che avevo adocchiato già da un po’, oppure la gelatiera, per far felice davvero tutta la famiglia in vista della bella stagione. Per mia madre sono ancora indecisa tra un estrattore di ultima generazione oppure una macchina per i waffles per una dolce coccola golosa! Tu cosa mi consigli?

  • Una coccola per il corpo

Da quando sono mamma la mia beauty routine si è davvero ridotta al minimo. È successo anche a te? Quale migliore occasione allora per regalarci o farci regalare un prodotto speciale per la cura della pelle o dei capelli?

Uno scrub corpo, una crema tonificante, una maschera speciale: qualcosa di unico che ci “costringa” a ritagliarci un po’ di tempo solo per noi, per coccolarci come troppo spesso dimentichiamo di fare.

  • Un corso online

Quante volte hai pensato di tirare fuori dal cassetto la tua passione più grande e magari fare un corso per coltivarla, ma hai rimandato per mancanza di tempo?

Questa potrebbe essere l’occasione per regalarti o farti regalare l’iscrizione ad un corso di cucina o di calligrafia a distanza. Se invece sogni di metterti dietro la macchina fotografica e dare sfogo alla tua creatività con il codice sconto GEEKMUM potrai avere il corso di fotografia online organizzato dal nostro studio fotografico a metà prezzo.

ANNALISA

Data la pesantezza del momento, sento il bisogno di leggerezza, ho voglia di sentirmi bella e di fare qualcosa che alleggerisca i miei pensieri! Per questo nella mia wishlist metterò:

  • Bracciale cuore di Botanic shop Varese perché un cuore a una mamma andrebbe  regalato almeno una volta!
  • Ciondolo barchetta di carta di La Gigi Bijoux per sedare il mio bisogno di mare.
  • Olio denso di Veralab perché la cura di noi stesse non deve mancare mai.
  • Felpa in scuba Nike per la mamma fitness che è in me.

FRENCI

Visto che mi ritrovo con una caviglia rotta, colgo l’occasione per una wishlist che vale doppia! 😉

  • The Legend Of Zelda: Link’s Awakening per chi come me è una “geek” nostalgica dei giochi del Game Boy la versione per Nintendo Switch di un grande classico!

  • Un bel manuale “di lavoro”: Dimmi chi sei: Scopri perché sei unico e ottieni attenzione, fiducia e contatti di Riccardo Scandellari, esperto di marketing e personal branding.
  • Un paio di occhiali da sole Persol, nella limited edition “Casa De Papel”, perchè non sono mai abbastanza!
  • Tutta la cartella colori degli smalti spray FLEUR Chalky per tutti i miei lavori in casa!

MANUELA

Sarà perché siamo on quarantena e tra le quattro mura domestiche i desideri si fanno strada più forte, ma mai come quest’anno ho ben in mente cosa vorrei come regalo per la festa della mamma. Mi concedete una wish list tutta grande e un po’ spendacciona? Ecco le 5 cose che vorrei tantissimo:

  • una colazione al bar consegnata a domicilio… Il caffè del bar e la brioche alla crema, quanto mi mancano!
  • Poi vorrei una cenetta a domicilio… Tipo il sushiiii, così difficile da fare in casa!

E ora il mio podio:

  • un carnet di lezioni di yoga on line di beyoga varese, tenute da una mia compagna di liceo. Una vera atleta, da sempre!
  • Una carta shopping per le nuove collezioni di republiquefabrique di sartorialamoreéovunque, perché da quando le ho scoperte mi sembra di essere ritornata a fare shopping nella mia Milano… Dove posso essere ne stessa, originale e bizzarra!
  • E infine un carnet di letti rifatti e cene sparecchiate, perché in questo periodo ho lavato tantissimi piatti e riordinato un sacco!

LUCIA

Ecco i miei 3 desideri:

  • un paio di orecchini di Titabijoux, nel hanno di meravigliosi!
  • un libro a scelta tra la biografia di Michelle Obama, I Leoni di Sicilia e Un caffè per Spinoza (librerie che consegnano a domicilio a Milano: Il Trittico, La scatola Lilla, Hellisbook. Aiutiamo le librerie indipendenti!)
  • piante aromatiche per il nostro balconcino (vivai che consegnano: cascina Bollate e floricoltura Giulia Clamer)


Queste sono le nostre proposte per la festa della mamma, aspetto di conoscere i vostri; se ti fa piacere condividi l’articolo, potrebbe essere uno spunto per un papà o un figlio a corto di idee!

Frenci Bello
Frenci Bello

Mi chiamo Francesca Bello, vivo a Varese e sono una Digital Strategist Freelancer con 10 anni di esperienza. Il mio lavoro consiste nella creazione di una strategia e di concept creativi in campo Digital e Social Media. Social Media Marketing e Management, Advertising, Graphic Design e sviluppo website. Da Agosto 2018 sono diventata mamma di Bernardo, e questa è stata l'occasione per trasformare il mio blog in un magazine dedicato a mamme e bambini. In questo progetto meraviglioso ho la fortuna di aver trovato persone speciali, che condividono nei loro post le proprie esperienze e (dis)avventure.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.