Geek mum

Festa della Mamma: la wishlist di Sara

La festa della mamma si avvicina e quest’anno si festeggia in doppietta. Sono mamma di una femmina (e sappiamo quali responsabilità richieda oggi), ma a dicembre 2020 sono diventata mamma anche di un maschio (le responsabilità si moltiplicano). 

Madri non si nasce e, anche se lo si diventa con il tempo, è un lavoro così difficile che richiede un continuo aggiornamento. Così ho deciso che  per la festa della mamma, sarebbe bello ricevere qualcosa che mi migliori come donna e come madre.

Se anche voi condividete il mio pensiero ecco degli spunti interessanti:

1) Corso online sulle Emozioni dei bambini di educhiamali.com

Spesso ci scontriamo con reazioni che non riusciamo a gestire, comprendere le emozioni dei nostri bambini ci aiuta a ritrovare il nostro e il loro l’equilibrio. Potete acquistarlo qui.


2) Libro “Fantasia. Invenzione, creatività e immaginazione nelle comunicazioni visive” di Bruno Munari.

Fantasia, invenzione, creatività e immaginazione nelle comunicazioni visive. È possibile capire come funzionano queste facoltà umane? Che relazione hanno con l’intelligenza e la memoria? Munari spiega tutto ciò con argomenti chiari e moltissimi esempi visivi noti e ignoti. E anche come si stimola la creatività e come si può allenare la mente a essere più elastica e più pronta. Potete acquistarlo qui.

In questo momento non ho grandi desideri ma vorrei invitare me stessa e anche voi, a scegliere qualcosa che vi renda felici sia come madri, sia come donne. Perché una donna appagata è anche una mamma più serena, due facce della stessa medaglia che dovremmo imparare a far convivere.

Lo aggiungiamo un mazzo di fiori? Perché no! 

Auguri mamme! 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.