Questa è una storia di talenti e di passioni.

È una favola delicata, per bimbi che hanno voglia di pensare, di immaginare e di credere che ognuno di noi, prima o poi, possa trovare il suo posto nel mondo. E fare la cosa che lo rende davvero felice.

Nato dalla fantasia di Laura Carusino, volto de L’Albero Azzurro, e dalla matita di Erika De Pieri, che ha illustrato il libro, Eglefino è un personaggio buffo, colorato, con una cresta rossa e due piedoni rosa e verdi.

Il suo più grande desiderio è quello di essere il personaggio di una fiaba.

Ci prova e ci riprova, senza successo.

Non ha potuto prendere il posto de I tre porcellini, l’hanno escluso da I sette nani e perfino da Cenerentola.

Così, proprio quando sembra essere davvero disperato, in una notte buia in mezzo al bosco, scopre cosa gli piace fare davvero.

E ritrova il sorriso.. al ritmo del cha cha cha!

Titolo: Eglefino cha cha cha

Autore: Laura Carusino

Ed: Lavieri

Età consigliata: dai 3 anni

Il consiglio di Geekmum: da mettere nella letterina di Babbo Natale per leggere con i bambini una favola diversa dal solito, con un bellissimo messaggio e un pizzico di musica.

Lucia Massarotti
Lucia Massarotti

Sono nata a Milano e quest’anno spegnerò -con gioia!- quaranta candeline. Dopo la laurea in Giurisprudenza e qualche bellissimo anno passato a lavorare in uno studio legale ho capito che il diritto non era la mia strada, ho lasciato i codici e ho scoperto che mi piace scrivere. Ho sposato il più straordinario compagno di viaggio che la vita potesse farmi incontrare e, insieme, siamo partiti per meravigliosa avventura: essere genitori di Enzo, nato sotto il sole dell’agosto 2015, e Matteo, che rende ancora più allegra la nostra famiglia dall’aprile 2018. Convinta del fatto che diventare genitori sia la nostra più grande occasione per crescere cerco, ogni giorno, di mettermi all’altezza dei miei bambini, di infilarmi nelle loro scarpine, provando a guardare il mondo con la loro stupenda curiosità. Dal gennaio 2019 ho aperto un blog, PiccolieCuriosi, dove racconto le mie avventure da mamma.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.