“Di che colore è un bacio?” è un libro pieno di tenerezza, colori e curiosità. In questo libro l’autrice Rocio Bonilla ci regala una dolcissima protagonista, Monica, detta Minimoni, amante dei colori e della pittura, che cerca ispirazione per dipingere un bacio.

Ma di che colore sarà mai un bacio?

Pagina dopo pagina la bambina si domanda se un bacio può essere rosso come gli spaghetti al pomodoro, verde come i coccodrilli o blu come un tuffo nel mare.

Minimoni è davvero confusa in mezzo a tutti questi colori e sa che l’unica che può aiutarla a capire di che colore è davvero un bacio è la sua mamma.

Il finale, dolcissimo, è tutto da scoprire!

Titolo: Di che colore è un bacio?

Autore: Rocio Bonilla

Edizioni: Valentina Edizioni

Età consigliata: dai 3 anni

Il consiglio di Geekmum: il libro è cartonato e si presta a più livelli di lettura e quindi a più fasce di età. Da chi è affascinato solo dalle figure, a chi già segue la lettura di una storia fino a chi sta imparando il nome dei colori e la loro collocazione nel mondo e negli oggetti di ogni giorno. Un libro perfetto per la buonanotte, che strapperà un sorriso e un bacio finale.

Erika Francola
Erika Francola

Sono Erika, esperta di scrittura e comunicazione web. Vivo in un piccolo paese della Tuscia viterbese, insieme a mio marito e mio figlio. Per lavoro racconto, con parole e immagini, storie di persone, di luoghi e di aziende e aiuto professionisti, realtà turistiche e mamme freelance a raccontarsi online, con carattere e originalità. Nel 2014 ho aperto il mio blog viaggideltaccuino.it per raccontare le bellezze del nostro pianeta e dal 2017 collaboro con mio marito nel suo studio fotografico per i servizi di personal branding. A luglio 2018 sono diventata mamma di Gabriele, che ha stravolto tutte le mie priorità e mi ha regalato un nuovo sguardo su me stessa, il mio lavoro e sul mondo della maternità in generale. Tutto quello che vivo e scopro con lui lo condivido con piacere qui su GEEKMUM, dove ho conosciuto tante meravigliose donne e mamme impegnate ogni giorno a conciliare maternità e lavoro, sempre con il sorriso.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.