Le tanto attese vacanze sono vicine e come è noto a tutti il decreto Rilancio del 19 maggio scorso contiene anche il Bonus Vacanze che è possibile richiedere dal primo luglio al 31 dicembre 2020.

Facciamo un po’ di chiarezza: l’Agenzia delle Entrate ha pubblicato sul proprio sito la guida al Bonus vacanze

Cosa prevede 

Il Bonus è un contributo fino 500 euro a famiglia da utilizzare per soggiorni in alberghi, campeggi, villaggi turistici, agriturismi e bed & breakfast in Italia. Ma entriamo nel dettaglio: l’importo del bonus viene adattato al nucleo familiare (ad esempio per cui i nuclei composti da tre o più persone il contributo previsto è pari a € 500, quelli composti da due persone di €300, per i single il contributo previsto è pari a € 150 euro). 

Come utilizzarlo

Il Bonus

  •  può essere utilizzato da un solo componente del nucleo familiare, anche diverso dalla persona che lo ha richiesto
  • può essere speso in un’unica soluzione, presso un’unica struttura turistica ricettiva in Italia (albergo, campeggio, villaggio turistico, agriturismo e bed & breakfast)
  • è fruibile nella misura dell’80%, sotto forma di sconto immediato, per il pagamento dei servizi prestati dall’albergatore
  • il restante 20% potrà essere scaricato come detrazione di imposta, in sede di dichiarazione dei redditi, da parte del componente del nucleo familiare a cui viene fatturato il soggiorno (con fattura elettronica o documento commerciale).

Chi può richiederlo

Possono ottenere il Bonus vacanze i nuclei familiari con ISEE fino a 40mila euro.

Il bonus potrà essere richiesto e sarà erogato esclusivamente in forma digitale. Per ottenerlo è necessario che un componente del nucleo familiare sia in possesso di un’identità digitale SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) o CIE 3.0 (Carta d’Identita Elettonica). Al momento della richiesta del bonus, infatti, si dovranno inserire le credenziali SPID e successivamente fornire l’Isee.

Sara Nuzzo
Sara Nuzzo

Mi chiamo Sara, sono una mamma lavoratrice e da diversi anni mi occupo di social media e copywriting. Vivo in pianura ma amo il mare, il sole e il vento. Mi circondo di buoni amici, di libri non letti e di appunti sulla scrittura. Nel libro della mia vita ho scritto un nuovo capitolo dal titolo "Elena", un chiaro esempio di poema epico ricco di quotidiane gesta eroiche tra pannolini, pappe e momenti unici.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.