Ultimi giorni di vacanza.
Tempo di mettere in valigia vestiti e ricordi, malinconia e buoni propositi, energia ritrovata e voglia di iniziare un nuovo anno.

Si torna a scuola.

Siamo pronti?

Mancano pochi giorni al suono della campanella e noi mamme stiamo già pensando al set per l’asilo, al guardaroba dei nostri bambini, al necessario per le attività sportive.

Mentre preparo le sacchette per il primo giorno dei miei figli, con l’emozione che accompagna ogni nuovo inizio, vi lascio qualche idea per il back to school.

  • Abbigliamento: la parola d’ordine all’asilo e a scuola è comodità. Via libera quindi a felpe, pantaloni pratici -meglio se con l’elastico in vita- t-shirt, polo e scarpe con gli strappi (di solito quelle con i lacci non sono gradite). Approfittiamo degli ultimi saldi estivi, davvero molto convenienti e perfetti per fare scorte in vista della nuova stagione.
  • Cartelle: ai nostri tempi c’era la cartella. E per qualcuno c’è ancora. Bellissime ed eleganti quelle che si trovano su Smallable; irresistibili quelle con gli animali, in vendita su Rocket Baby o con le fantasie più delicate su Family Nation. Sbizzarritevi, prima che i vostri figli maschi abbiano occhi solo per i super eroi!
  • Zaini e zainetti: una vera passione. Se ne trovano per tutti i gusti e per tutte le tasche. Fin dall’asilo nido spesso i bimbi amano uscire di casa con lo zainetto in spalla, come i grandi. E allora divertitevi a scegliere il modello più giusto, da quelli con i colori e le fantasie più delicate, a quelli con gli animali, come le cartelle (Rocket Baby e Family Nation). Per i più piccoli che iniziano l’asilo nido una soluzione pratica e molto carina sono gli zainetti con il nome ricamato (Tutete). Perfetti anche da regalare a un nipotino che inizia l’avventura. 

  • La sacchetta dell’asilo: Croce e delizia di tutte le mamme. C’era una volta la sacchetta ricamata dalla nonna. E può esserci ancora. Se vi piacciono i completi coordinati anche con asciugamano e bavaglini, non perdetevi le proposte per il back to school di Vivi Madewithlove e Zia Zaza Baby. Le potete trovare sui loro profili Instagram. 

  • Impermeabili, stivaletti e ombrellini: mentre aspettiamo la prima pioggia divertiamoci a scegliere tutto quello che serve ai nostri bimbi per saltare nelle pozzanghere come Peppa Pig, senza arrivare all’asilo bagnati come pulcini. Bellissimi e colorati gli stivaletti di Sticky Lemon, classici ed eleganti quelli di Babidetta. Quanto agli impermeabili avrete l’imbarazzo della scelta su Family Nation, molto carini gli ombrelli che cambiano colore con la pioggia in vendita su La bottega delle befane. 

  • Borraccia, lunch box e bustine porta merenda per un anno plastic free: cominciamo l’anno con il proposito di ridurre sempre di più l’uso della plastica nella nostra vita quotidiana. E facciamolo con i nostri bambini. Scegliamo insieme a loro l’occorrente per le merende al parco: il lunch box con i loro animali o personaggi preferiti (Amazon, Rocket Baby, Tutete, Family Nation), o le comodissime maxi bustine porta merenda riutilizzabili di 3Sprouds (Family Nation) e la borraccia per avere sempre l’acqua fresca a portata di mano, bellissime e perfette per tutta la famiglia quelle di Suavinex.
  • Etichette: non c’è ritorno a scuola che si rispetti senza etichette con il proprio nome. Per essere sicuri che i vostri figli ritrovino sempre le loro cose divertitevi a scegliete insieme a loro le etichette più belle su Stikets, Ludilabel e Petit Fernand.

Buon primo giorno di scuola a tutti!

Lucia Massarotti
Lucia Massarotti

Sono nata a Milano e quest’anno spegnerò -con gioia!- quaranta candeline. Dopo la laurea in Giurisprudenza e qualche bellissimo anno passato a lavorare in uno studio legale ho capito che il diritto non era la mia strada, ho lasciato i codici e ho scoperto che mi piace scrivere. Ho sposato il più straordinario compagno di viaggio che la vita potesse farmi incontrare e, insieme, siamo partiti per meravigliosa avventura: essere genitori di Enzo, nato sotto il sole dell’agosto 2015, e Matteo, che rende ancora più allegra la nostra famiglia dall’aprile 2018. Convinta del fatto che diventare genitori sia la nostra più grande occasione per crescere cerco, ogni giorno, di mettermi all’altezza dei miei bambini, di infilarmi nelle loro scarpine, provando a guardare il mondo con la loro stupenda curiosità. Dal gennaio 2019 ho aperto un blog, PiccolieCuriosi, dove racconto le mie avventure da mamma.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.