Oriana Santarcangelo
Oriana Santarcangelo

Riflessiva e chiacchierona cerco di approcciarmi alla vita con lo stupore e la gioia di un bambino. Partita da una terra lontana, sono approdata a Milano per gli studi universitari ed è lì che, poi, sono diventata avvocato. Galeotto fu il codice ed è in uno studio legale che ho conosciuto mio marito. Anche lui avvocato del lavoro. Diversamente da quanto si potrebbe credere, due avvocati possono vivere sotto lo stesso tetto in armonia ed è così che abbiamo deciso di crederci e di creare la nostra famiglia. Sono mamma di Carlo, classe 2018, immatricolato a giugno.

Cambio appalto ed i diritti della madre in maternità

La nostra webmamma potrà stare tranquilla perché al suo rientro non solo potrà riavere il suo posto di lavoro ma potrà godere, altresì, di tutti i diritti (e crediti) maturati durante il precedente rapporto di lavoro con la società uscente dall’appalto.

Dispositivo anti abbandono: ora è ufficiale

Gli esperti lo definiscono “evento dissociativo”, una specie di black out della mente che prescinde dall’amore che si prova per il proprio figlio ma che ha a che fare solo e unicamente con il fatto che azioni, pensieri ed emozioni non sono sintonizzati e ciascuna va nella sua direzione.