[Tech] Surface Pro 3 arriva in Italia

31 Agosto 2014Frenci Bello

Finalmente è arrivato in Italia Surface Pro 3, un tablet leggero e performante quanto un laptop.In vendita dal 28 agosto, su MicrosoftStore.com oppure nei rivenditori autorizzati, nelle versioni: Intel® Core™ i3, i5 o i7. Ideale per i professionisti sempre in movimento, per gli studenti che desiderano un dispositivo leggero da usare a scuola o a casa e per chiunque abbia bisogno di carta e penna. A partire da 819€.

“Molte persone hanno sia un tablet che un portatile, ma in realtà vorrebbero un unico dispositivo per gestire tutto” ha dichiarato Luca Callegari, direttore Marketing Surface di Microsoft Italia. “La nostra visione è molto chiara: Surface Pro 3 è IL tablet che sostituisce il laptop perché è in grado di garantire le stesse prestazioni e funzionalità in un design sottile, leggero e raffinato. Il sogno di avere un solo dispositivo per studio, lavoro e tempo libero con la consapevolezza di poter contare su tutta la potenza necessaria diventerà realtà.”

Quali sono i plus di Surface Pro 3?

– Display Full HD Plus (alta definizione) da 12″ del 30% più sottile rispetto al MacBook Air da 11″.

– Tastiere agganciabili1 e un supporto multi-posizione consentono il passaggio di Surface Pro 3 dalla modalità film alla modalità lavoro, fino alla modalità scrittura.

– Intrattenimento da grande schermo assicurato grazie allo schermo Full HD Plus ancora più grande, al supporto integrato e agli altoparlanti con audio Dolby® avanzato, per non parlare della durata della batteria di ben 9 ore se si naviga sul web.

Con l’introduzione di Surface Pro 3, l’impegno di Microsoft verso il mondo business non è mai stato più forte. Le versatili funzionalità di Surface Pro 3 offrono ai clienti commerciali la possibilità di adottare un sostituto del laptop in grado di garantire la potenza, la gestibilità e la sicurezza di cui hanno bisogno per lavorare in tutta tranquillità. Aziende quali BMW Group, The Coca-Cola Company e LVMH – Moët Hennessy Louis Vuitton hanno già deciso l’acquisto e l’impiego del dispositivo all’interno delle loro organizzazioni.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post Precedente

[Lettura consigliata] Rischi e Opportunità del Web 3.0 di Rudy Bandiera

28 Agosto 2014

Prossimo post

[App] Hyperlapse per Instagram, come funziona?

31 Agosto 2014