In cucina con mamma. Intervista a Tea Lombisani

14 Marzo 2019Lucia Massarotti

Metti una domenica di primavera e tutta la famiglia a pranzo. Metti un terrazzo che profuma di gelsomini, una lunga tavolata, e i bimbi che corrono intorno. E’ una gioia, per una mamma che ama cucinare, mettere a tavola parenti e amici.

E’ bellissimo, per una mamma che sognava di fare la cuoca, mettersi ai fornelli con i propri figli.

La cucina è condivisione, è amore, è cura, è scoperta e crescita, è quel tempo prezioso con i nostri bambini da tenere stretto, da proteggere, perché proprio lì- mentre si tagliano le zucchine o si gira il risotto- vengono fuori le chiacchiere più belle, più importanti, le confidenze. Ma tra il sogno e la realtà c’è sempre di mezzo la nostra quotidianità. I tempi stretti, il numero dei figli, gli eventuali aiuti in casa, gli impegni.

Sarebbe un peccato, però, rinunciare a momenti così belli. Meglio allora organizzarsi. Può essere bello e utile avere sottomano qualche ricetta da fare con i nostri bambini, piatti semplici da preparare insieme ma gustosi, menù che possano accompagnarci in questa primavera ormai alle porte.

Con il mio ricettario alla mano, pronta a prendere appunti, ho chiesto consiglio a Tea Lombisani, food blogger, moglie, mamma di Gregorio e presto mamma di un altro maschietto.

Tea, spesso nelle stories che pubblichi anche sulla tua pagina Instagram cucini con Gregorio.

Ci consigli un menù per un pranzo semplice ma gustoso da preparare velocemente con i nostri bambini?

Cucinare è una delle attività più belle che insieme facciamo io e Gregorio, nonostante la vita frenetica e i mille impegni durante la settimana ci ritagliamo sempre del tempo per noi chiudendoci in cucina pasticciando e divertendoci.
Un menù semplice e gustoso da preparare con i vostri bimbi è sicuramente questo:

  • spiedini di pomodorini e mozzarelline
  • risotto alle fragole
  • estratto di finocchi, pere, sedano, kiwi e spinacini freschi

Immaginiamo un pic-nic al parco. Cosa metteresti nel cestino?

Sicuramente gli involtini di zucchine che i vostri bimbi ameranno come anche i grandi.

Involtini di zucchine

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

  • 4 zucchine
  • 80 g di grano o cereali misti
  • 1 scalogno
  • 1 carota
  • 1 zucchina
  • prezzemolo,maggiorana,basilico,menta
  • 100 g di parmigiano reggiano
  • olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe

PROCEDIMENTO

  1. Pulite, lavate e tagliate a piccoli dadini le verdure e fate saltare in padella con un filo d’olio.
  2. Cuocete il grano in abbondante acqua salata e fate raffreddare.
  3. Lavate e spuntate le zucchine.
  4. Tagliatele a fettine spesse mezzo cm nel senso della lunghezza, scottatele per 10 secondi in acqua bollente salata, scolatele, tuffatele in acqua e ghiaccio e mettetele ad asciugare su carta assorbente da cucina.
  5. Mescolate le verdurine a cubetti con il grano.
  6. Frullate le erbe aromatiche insieme al parmigiano, aggiungete il sale e il pepe.
  7. Spennellate le fettine di zucchina su entrambi i lati con l’olio, passatele nel mix aromatico preparato e mettetele su un foglio di carta da forno. Distribuite su ogni fettina un cucchiaino di grano con le verdure e arrotolatele a involtino.
  8. Disponetele in piedi su una pentola da forno bassa su cui fondo avete messo un filo d’olio.
  9. Terminate con una bella spolverata di parmigiano reggiano ed infornate in forno già caldo per 15 minuti.

Una merenda sfiziosa dolce e una salata. Cosa possiamo preparare?

Sicuramente i waffel salati 🙂

Waffel salati

INGREDIENTI

  • 60 g di burro
  • sale fino
  • 2 uova
  • 150 g di farina
  • 200 ml di latte
  • 100 g di parmigiano Reggiano

PROCEDIMENTO

  1. Mettete il burro in un pentolino e fatelo sciogliere a bagnomaria.
  2. Rompete le uova e lavoratele insieme a un pizzico di sale.
  3. Unite sempre sbattendo, il burro fuso, il Parmigiano e la farina setacciata.
  4. Versate metà mestolo sulla piastra per waffel imburrata e cuocete finchè non risultano belli croccanti.
  5. Potete anche proporli per una cena con i vostri amici accompagnati da salumi e formaggi.

Potete volare con la vostra fantasia per condirli; prosciutto e formaggio, salsiccia e insalata, speck e brie, crema di carciofi e ricotta fresca.Insomma in ogni modo voi li proponiate sarà un successo.

Manca poco più di mese a Pasqua. Ci dai qualche suggerimento?

A Pasqua sulle vostre tavole la colomba non può di certo mancare come non possono anche mancare i Cupcakes al doppio cioccolato.

Cupcakes al doppio cioccolato

INGREDIENTI

  • 200 gr zucchero
  • 190 gr burro
  • 330 gr farina
  •  mezzo cucchiaino di bicarbonato
  • 50 gr cioccolato bianco fuso
  • 50 gr cioccolato al latte fuso
  • 250 ml latte intero
  • una bustina di lievito per dolci
  • un pizzico di sale
  •  2 uova  intere
  • 1 tuorlo
  • Una bustina di vanillina

PER LA FARCITURA

  • 250 gr di cioccolato fondente

PROCEDIMENTO

  1.  Montate per bene il burro con lo zucchero.
  2. Aggiungete il latte e lasciate amalgamare
  3. Poi aggiungete le uova e gli ingredienti secchi miscelati assieme e setacciati (sale, farina, lievito, vanillina, bicarbonato).
  4. L’impasto così ottenuto bisognerà dividerlo in due parti a cui aggiungeremo il cioccolato fuso a bagnomaria.
  5. Prendete una teglia per i cupcakes e mettete i pirottini, riempiteli per 2/3 con i due impasti miscelati al momento.
  6. Cuoceteli in forno caldo a 180° per 20-25 minuti.
  7. Sciogliete a bagnomaria 250 g di cioccolato fondente.
  8. Una volta fatti raffreddare, farcite sulla superficie i cupcakes con il cioccolato fuso.
  9. Decorate con zuccherini a forma di uova, galline e coniglietti.
Teodora Lombisani

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post Precedente

"La società della performance." Come uscire dalla caverna

11 Marzo 2019

Prossimo post

Disegno di legge Pillon: spinta innovativa o processo di regressione?

15 Marzo 2019